Papa: Da crisi domande fondamentali

Città del Vaticano, 22 dic. (LaPresse) - "Da questa crisi emergono domande fondamentali: dov'è la luce che possa illuminare la nostra conoscenza, non solo di idee generali ma di imperativi concreti? Dov'è la forza che solleva in alto la nostra volontà?". Lo ha detto papa Benedetto XVI, ricevendo in udienza i cardinali e i membri della curia romana e del governatorato per gli auguri natalizi.

"La crisi economica e finanziaria che stiamo attraversando in ultima analisi si fonda sulla crisi etica che minaccia il Vecchio Continente", ha aggiunto. "Anche se valori come la solidarietà, l'impegno per gli altri, la responsabilità per i poveri e i sofferenti sono in gran parte indiscussi" nell'Europa di oggi, ha denunciato il Papa, "manca spesso la forza motivante, capace di indurre il singolo e i grandi gruppi sociali a rinunce e sacrifici".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata