Papa: Chiesa ferita anche da tensioni interne, serve mitezza

Città del Vaticano, 13 giu. (LaPresse) - "Io penso la Chiesa come ospedale da campo. La Chiesa è tanto ferita, e oggi è pure tanto ferita da tensioni al suo interno. Mitezza, ci vuole mitezza! E ci vuole davvero coraggio per essere miti! Ma bisogna andare avanti con la mitezza. Questo non è il momento di convincere, di fare discussioni. Se uno ha un dubbio sincero, sì, si può dialogare, chiarire. Ma non rispondere agli attacchi". Lo ha detto Papa Francesco in una conversazione con i confratelli gesuiti in Romania, riportata da padre Antonio Spadaro su La Civiltà Cattolica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata