Papa all'Onu: Casa, lavoro, libertà e terra per tutti

Città del Vaticano, 25 set. (LaPresse) - "I governanti devono fare tutto il possibile affinché tutti possano disporre della base minima materiale e spirituale per rendere effettiva la loro dignità e per formare e mantenere una famiglia". Così il Papa davanti all'Onu. "Questo minimo assoluto, a livello materiale, ha tre nomi: casa, lavoro e terra; e un nome a livello spirituale: libertà dello spirito".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata