Papa ai giovani: Dove non c'è Gesù non c'è campo
Francesco è intervenuto con un videomessaggio per il Giubileo dei Ragazzi

"Quante volte capita di dover telefonare a degli amici però succede che non riesca a mettermi in contatto perché non c'è campo? Sono certo che sarà capitato anche a voi. Se nella nostra vita non c'è Gesù, è come se non ci fosse campo. Mettiamoci sempre dove si prende". Sono le parole di Papa Francesco in un videomessaggio trasmesso allo stadio Olimpico per il Giubileo dei Ragazzi. "La vendetta è un tarlo che ci mangia l'anima. Perdoniamo", è stato l'invito di Bergoglio, che in mattinata ha presenziato in piazza San Pietro per confessare i giovani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata