Papa a Raggi: Chiedo a Dio di accompagnarla in momento difficile
Lettera del Pontefice alla sindaca del M5S della capitale

"Una grande emozione, grazie @Pontifex_it per l'invito. A presto e 'buona onda'!". La sindaca di Roma del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi ha pubblicato su Twitter una lettera in cui Papa Francesco la chiama "sorella sindaca" e la ringrazia per aver partecipato a un vertice della Pontificia accademia delle Scienze. Il Santo Padre scrive alla Raggi: "Conosco le sue iniziative, le sue battaglie personali e le avversità che ha dovuto affrontare. Le esprimo pertanto la mia ammirazione e la mia gratitudine per il suo operato intelligente e coraggioso a favore dei nostri fratelli e sorelle rifugiati. La mia porta sarà sempre aperta per lei". "Mentre chiedo al Signore di non abbandonarla mai - le parole di Bergoglio -, soprattutto in questo momento difficile, la accompagno con riconoscenza e affetto. Non si dimentichi di pregare per me o, se non prega, le chiedo che mi pensi bene e mi mandi 'buona onda'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata