Papa a nuovi vescovi: No a fedeltà intermittente, consumatevi notte e giorno

Città del Vaticano, 13 set. (LaPresse) - "Non siete frutto di uno scrutinio meramente umano, ma di una scelta dall'Alto. Perciò da voi si richiede non una dedizione intermittente, una fedeltà a fase alterne, una obbedienza selettiva, ma siete chiamati a consumarvi notte e giorno". Così Papa Francesco ricevendo nella Sala del Concistoro del Palazzo apostolico vaticano i vescovi di recente nomina dipendenti dalla Congregazione per i Vescovi e da quella per le Chiese Orientali, che partecipano al Corso promosso dalla Congregazione per i Vescovi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata