Papa: A Natale importante stare in famiglia, porte Chiesa sono aperte

Milano, 23 dic. (LaPresse) - "Domani sarà Natale e il mio pensiero va in particolare alle famiglie che in questi giorni si ricongiungono. Chi vive lontano torna a casa, i fratelli cercano di ritrovarsi, è importante e bello stare insieme in famiglia". Lo ha detto Papa Francesco all'Angelus. "Ma tante persone non hanno questa possibilità per diversi motivi e oggi voglio rivolgermi a tutti coloro che sono lontano dalla loro famiglia e dalla loro terra - ha proseguito il Pontefice - il nostro Padre celeste non vi dimentica e non vi abbandona, se siete cristiani vi auguro di trovare nella Chiesa una vera famiglia dove sperimentare il calore fraterno. A tutti dico che le porte della comunità cristiana sono aperte".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata