Papa a Confraternite: Non accontentatevi di vita cristiana mediocre

Citta del Vaticano (Vaticano), 5 mag. (LaPresse) - "Nei secoli le Confraternite sono state fucine di santità di tanta gente che ha vissuto con semplicità un rapporto intenso con il Signore. Camminate con decisione verso la santità; non accontentatevi di una vita cristiana mediocre, ma la vostra appartenenza sia di stimolo, anzitutto per voi, ad amare di più Gesù Cristo". Lo ha detto papa Francesco da piazza San Pietro dove ha celebrato la Messa per le Confraternite. "Vi saluto tutti con affetto, in particolare le Confraternite venute da varie parti del mondo. Grazie per la vostra presenza e la vostra testimonianza", ha detto il pontefice, iniziando la celebrazione.

"Questo è la Chiesa, a una ricchezza e una varietà, una espressione che riconduce all'unità". Lo ha detto papa Francesco da piazza San Pietro dove ha celebrato la Messa per le Confraternite.

"Care Confraternite, la pietà popolare, di cui voi siete un'importante manifestazione, è un tesoro per la Chiesa", ha detto il Pontefice rivolgendosi ai fedeli in piazza durante l'omelia per la messa delle Confraternite in arrivo da tutto il mondo. "La pietà popolare è una strada - ha affermato papa Bergoglio - che porta all'essenziale se è vissuta nella Chiesa in profonda comunione con i vostri Pastori. Cari fratelli e sorelle, la Chiesa vi vuole bene". "Nelle parrocchie, nelle diocesi, siate un vero polmone di fede e di vita cristiana", ha detto il Santo Padre. "Questa fede, che nasce dall'ascolto della Parola di Dio, voi la manifestate in forme che coinvolgono i sensi, gli affetti, i simboli delle diverse culture". Lo ha detto papa Francesco da piazza San Pietro dove ha celebrato la messa per le Confraternite. "E così facendo aiutate a trasmetterla alla gente, specialmente alle persone semplici, a coloro che nel Vangelo Gesù chiama 'i piccoli'", ha aggiunto Bergoglio, che ha aggiunto: "il camminare insieme verso i santuari e la partecipazione ad altre manifestazioni della pietà popolare, portando con sé anche i figli e coinvolgendo altre persone, è in se stesso un'azione di evangelizzazione. Siate anche voi veri evangelizzatori! Le vostre iniziative siano dei 'ponti', delle vie per portare a Cristo, per camminare con Lui".

"Siate sempre attenti alla carità. Ogni cristiano e ogni comunità è missionaria nella misura in cui porta e vive il Vangelo e testimonia l'amore di Dio verso tutti, specialmente verso chi si trova in difficoltà. Siate missionari dell'amore e della tenerezza di Dio, della Misericordia di Dio che sempre ci perdona, sempre ci aspetta e ci ama tanto", è stato l'invito del Pontefice Francesco da piazza San Pietro, rivolto alle confraternite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata