Pamela, Oseghale a gip: "Non l'ho uccisa io"
Domani alle 11, nella chiesa di Ognissanti sull'Appia Nuova, a Roma, i funerali di Pamela Mastropietro, la 18enne uccisa e fatta a pezzi a Macerata. Il suo corpo fu ritrovato in due trolley abbandonati sul ciglio della strada a Pollenza. Intanto, dopo aver ricevuto una nuova ordinanza di custodia cautelare per omicidio, Innocent Oseghale continua a negare ogni responsabilità nel delitto. "Non l'ho uccisa io e nemmeno ho sezionato il suo cadavere", ha detto il 29enne nigeriano durante un interrogatorio nel carcere di Ascoli Piceno, dove restano rinchiusi anche due suoi connazionali.