Palme bruciate in Duomo: individuato un gruppo di piromani
Maroni: "Ingiustificabile vandalismo dei soliti cretini"

È stato individuato, grazie all'analisi delle immagini delle telecamere in piazza Duomo svolta dalla polizia locale, il gruppo di persone che, pochi minuti dopo la mezzanotte, ha dato fuoco alle palme. Le indagini, sotto la direzione del comandante Antonio Barbato, continuano per trovare i nomi di chi ha compito l'atto vandalico.

"Ora il lavoro della polizia locale - dice l'assessora alla Sicurezza Carmela Rozza - è concentrato sull'individuazione dei nomi di chi ha compiuto un atto così irresponsabile".

"La Milano del buon senso boccia senza appello le palme in piazza Duomo. Ciò ovviamente non giustifica il vandalismo dei soliti cretini", ha scritto, sul suo profilo Facebook, il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, commentando l'accaduto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata