Palermo, sparatoria in un mercatino: 3 feriti

Palermo, 1 ott. (LaPresse) - Sparatoria a Palermo, in un mercatino nella tra viale Michelangelo e via Paladini. Secondo le prime informazioni ci sarebbero tre feriti. Sul posto i carabinieri.

Gli obiettivi dell'agguato, portato a termine da due uomini a bordo di uno scooter, sono i fratelli Maurizio e Umberto Quartararo, venditori ambulanti, con precedenti penali. Nella sparatoria è rimasta ferita alla gamba sinistra una donna, che era al mercatino per fare la spesa e che è stata ricoverata all'ospedale Cervello. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Uno dei due fratelli, invece, avrebbe subito due colpi al viso e uno alle spalle.

L'uomo ferito con due colpi di pistola al volto e uno alle spalle nella sparatoria al quartiere Cep è Maurizio Quartararo. L'uomo è ricoverato in rianimazione all'ospedale Villa Sofia. Il colpo subito alle spalle ha perforato un polmone. Il fratelli, Umberto, è stato ferito alla spalla ed è stato ricoverato all'ospedale Cervello. Qui è ricoverata anche la donna, Maria Maniscalco, di 70 anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata