Palermo, sindaco Cefalù:Da tempo chiesta legge per abbattimento cinghiali

Roma, 8 ago. (LaPresse) - "Siamo colpiti e profondamente addolorati per quanto accaduto, questa notte, nelle campagne cefaludesi. Ma anche molto arrabbiati, perché questa è una tragedia annunciata". Lo dice in una nota il sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina.

"Da tempo chiediamo che la Regione vari una legge per l'abbattimento controllato di una fauna, quella dei suidi, che, cresciuta a dismisura, danneggia le colture e, sopratutto, incute timore negli abitanti. Più incontri si sono succeduti, su nostra richiesta in Prefettura, ed è dell'ottobre scorso l'audizione, presso la IV Commissione ARS del Presidente dell'Ente Parco Madonie, che , a nome dei Sindaci, ribadiva la richiesta di misure urgenti, per permettere l'abbattimento degli animali", aggiunge il sindaco di Cefalù.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata