Palermo, scoperti depositi di bici rubate

Palermo, 3 set. (LaPresse) - Tre depositi di biciclette rubate è stato scoperto dalla polizia nel quartiere Capo, a Palermo: all'interno c'erano 15 biciclette da passeggio, 2 mountain bike, 1 tandem, 3 minibici, una motocicletta, 1 telaio da mountain bike, 2 ruote da bici, 1 portapacchi da bici, 14 catene in acciaio di vari modelli e lunghezza e 2 caschetti da ciclista. Il ritrovamento è avvenuto in una perlustrazione degli angusti vicoli alle spalle della Cattedrale.

Qui una pattuglia del commissariato Oreto-Stazione ha notato come da tre magazzini fatiscenti e incustoditi facessero capolino alcune bici in ottime, apparenti, condizioni. A quel punto è scattato il controllo, reso difficoltoso dalla dall'assenza di luce elettrica: sono, così, state portate alla luce del sole numerose biciclette ed altri accessori probabilmente rubate. Gli agenti, dopo il ritrovamento e l'inventario degli articoli, hanno ascoltato gli abitanti della stretta stradina ma, invano, hanno cercato di ottenere informazioni utili per risalire alla provenienza delle bici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata