Palermo, salva e in buone condizioni la speleologa bloccata in una grotta

E' salva e in buone condizioni la speleologa di 42 anni rimasta bloccata da sabato pomeriggio all'interno dell'Abisso del Vento, la grotta nel territorio di Isnello, nel Palermitano, a cento metri di profondità. La donna, che cadendo si era fratturata una gamba, è stata soccorsa da oltre 15 tecnici che hanno lavorato per tutta la notte in condizioni ambientali estremamente difficili.