Palermo, neonata viene abbandonata nel cassonetto e muore

Palermo, 24 nov. (LaPresse) - Una bimba è morta a Palermo dopo essere stata gettata in un cassonetto poco dopo la nascita. Ad avvertire i carabinieri erano state due donne, verso le 11,30: erano state fermate da un clochard che si era accorto della neonata mentre rovistava tra i rifiuti del cassonetto di via Di Giorgi. La piccola, trovata avvolta in un lenzuolino all'interno di un borsone rosso, è stata trasportata presso il reparto di Neonatologia dell'ospedale Civico, dove è morta poca prima di mezzogiorno. In via Di Giorgi, intanto, sono in corso i rilievi da parte dei carabinieri della compagnia di San Lorenzo e della sezione Investigazioni scientifiche. La zona è stata transennata. All'interno del cassonetto è stata trovata anche una scarpa da adulto e un paio di forbici, presumibilmente utilizzate per recidere il cordone ombelicale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata