Palermo, molotov lanciata in un casolare: due ragazzi feriti
Uno di loro però potrebbe essere senza fissa dimora

 Due giovani palermitani sono rimasti feriti dopo che una 'bottiglia incendiaria' è stata gettata da ignoti all'interno del casolare nel quale si trovavano, a Ciaculli. Lo rende noto la questura di Palermo, specificando che ancora non sono note le identità precise dei due ragazzi. Uno di loro però potrebbe essere senza fissa dimora. Entrambi sono stati portati all'ospedale.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata