Palermo, lasciano tre bambini piccoli soli in auto: 3 denunce

Palermo, 26 dic. (LaPresse) - La polizia di Palermo ha denunciato tre cittadini tunisini, una coppia di coniugi e una donna, per abbandono di minore. Ieri sera in piazza Olivella una passante si è accorta del pianto di tre bambini proveniente dall'abitacolo di un grosso Suv, parcheggiato con le portiere chiuse dall'esterno. Dopo aver aspettato che arrivasse qualcuno e vane ricerche all'interno dei locali prospicienti la piazza, la donna ha chiamato il 113. Quando gli agenti, temendo che mancasse l'ossigeno, stavano per forzare la portiera della vettura sono arrivati i tre cittadini tunisini.

L'uomo e una delle due donne hanno dimostrato di essere i genitori di una dei tre bambini, mentre la seconda donna è risultata essere la madre degli altri due piccoli.

Le motivazioni addotte per giustificare l'allontanamento improrogabili esigenze fisiologiche soddisfatte in un locale distante alcune centinaia di metri dalla vettura. I tre bambini, di 7, 4 e 2 anni, solo dopo diversi minuti si sono tranquillizzati e sono stati riaffidati ai genitori, che sono stati comunque denunciati a piede libero per abbandono di minore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata