Palermo, identificati due fratelli per incendio ad isola ecologica
Decisivi i filmati delle telecamere riprese dal sistema di video sorveglianza dell'impianto

Un incendio si è verificato la scorsa domenica all'interno dell'isola ecologica del comune di San Giuseppe Jato (Palermo), in Contrada Traversa, adibita alla raccolta dei rifiuti ingombranti. È stato tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti a domare e spegnere le fiamme evitando il peggiorare della situazione.

Le indagini, per chiaire le cause e la natura dell'incendio, sono subito scattate all'indomani dell'episodio, e, dopo aver visionato i filmati delle telecamere riprese dal sistema di video sorveglianza dell'impianto, i carabinieri sono riusciti ad identificare gli autori dell'azione dolosa: sono due fratelli del luogo, un 26enne ed un 17enne.

Le perquisizioni eseguite presso l'abitazione dei giovani fratelli, hanno permesso ai militari di rinvenire parte degli indumenti indossati durante l'episodio incriminato, gettati nella spazzatura. A quel punto, i ragazzi non hanno potuto far altro che assumersi la responsabilità del fatto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata