Palermo, assale la moglia in cucina e l'accoltella, arrestato marito

Palermo, 15 nov. (LaPresse) - Una 45enne di Capaci mentre preparava la colazione nella cucina di casa è stata assalita dal 55enne marito. A scatenare la violenza forse un diverbio lasciato in sospeso dalla sera prima, forse una battuta infelice. L'uomo ha afferrato un coltello da cucina ed ha infierito sulla donna, ripetutamente, con violenza. Numerose le coltellate che hanno raggiunto agli arti, al ventre e al volto la vittima, apparentemente colpevole solo di essere la moglie del proprio aggressore. La pattuglia dei Carabinieri e l'ambulanza del 118 sono arrivati sul posto quasi contemporaneamente: i sanitari hanno soccorso immediatamente la donna e l'hanno trasportata d'urgenza al pronto soccorso di Palermo, dove è stata sottoposta a delicato intervento chirurgico ed è tuttora in prognosi riservata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata