Padre Zanotelli: Vendiamo armi, siamo responsabili delle guerre arabe
Il missionario è intervenuto durante la 21esima Marcia Perugia-Assisi

"Abbiamo le nostre responsabilità: la guerra è fatta dall'Arabia Saudita a cui vendiamo le armi". Così padre Alex Zanotelli ai microfoni di RaiNews24 dalla 21esima Marcia Perugia-Assisi parlando dei conflitti nel mondo arabo. "L'Africa è tutta una zona di guerra, e soprattutto il conflitto in Libia rischia di mettere insieme un altro califfato", ha aggiunto Zanotelli, noto per il suo impegno umanitario in Italia e nel mondo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata