Padova, morto neonato scosso dalla madre: in corso espianto organi

Milano, 28 dic. (LaPresse) - La commissione medica, formata da un neurologo, un anestesista e un medico legale, chiamata a valutare il caso del bimbo di 5 mesi ricoverato in coma a Padova dopo essere stato scosso dalla mamma per calmarlo, ha decretato ieri in tarda serata la morte cerebrale del piccolo. È in corso l'espianto di fegato e cuore, autorizzato dalla Procura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata