P4, perquisita casa di Bisignani a Roma

Roma, 29 set. (LaPresse) - Perquisizione nella casa romana dell'ex giornalista Luigi Bisignani. A effettuarla nel pomeriggio gli uomini della guardia di finanza, su disposizione della procura di Napoli. Sono stati sequestrati un computer e una pen-drive rinvenuti nell'abitazione dell'imprenditore. L'iniziativa dei pm napoletani rientra nell'ambito dell'inchiesta sulla cosiddetta P4, in cui oltre a Bisignani, è coinvolto anche il parlamentare del Pdl Alfonso Papa. Secondo l'ipotesi accusatoria, Bisignani sarebbe il tramite di un diffuso gruppo di potere. Il sequestro avrebbe lo scopo di raccogliere indizi per ricostruire il caso nella parte che riguarda l'associazione a delinquere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata