Ostia, trovato cadavere in spiaggia: si indaga. Ancora un blitz delle forze dell'ordine
Il corpo di un 60enne scoperto all'altezza di piazzale Magellano. Nuovi controlli sul litorale

Il cadavere di un uomo di circa 60 anni è stato trovato nella mattinata sulla spiaggia, all'altezza di piazzale Magellano, a Ostia. Sul posto al momento polizia e agenti della scientifica. L'uomo era vestito, con della sabbia addosso, e la segnalazione è arrivata intorno alle 8.15. In corso le indagini sulle cause del decesso.

Intanto sempre sul litorale romano dall'alba è scattata una nuova operazione di controllo del territorio  con uomini di polizia, carabinieri e guardia di finanza. Martedì era scattato il primo blitz, mentre giovedì una seconda persona è stata arrestata per l'aggressione all'inviato Rai Daniele Piervincenzi avvenuta il 7 novembre scorso sul litorale romano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata