Ostia, agguato in una pizzeria: due gambizzati
Agguato in una pizzeria di Ostia, giovedì sera, verso le 22. Un uomo con il volto coperto da un casco è entrato nel locale, che ha cambiato gestione da qualche mese, è ha esploso diversi colpi di pistola, ferendo alle gambe il padre del proprietario del ristorante e un pizzaiolo. Una delle vittime sarebbe in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. L'uomo che ha sparato è poi fuggito salendo su uno scooter guidato da un complice. Un agguato in piena regola, a pochi giorni dall'arresto di un esponente del clan Spada e dalle elezioni della nuova presidente del Municipio