Oristano, omicidio 18enne: corpo fatto a pezzi trovato in campagna

Milano, 17 ott. (LaPresse) - E' stato ritrovato questa mattina in una campagna, a meno di un chilometro dal cimitero di Ghilarza, in provincia di Oristano, il corpo di Manuel Careddu, il 18enne di Macomer ucciso l'11 settembre scorso. Il cadavere, secondo quanto si apprende, è stato fatto a pezzi ed è stato trovato sotto mezzo metro di terra nel posto indicato da uno dei cinque ragazzi arrestati nei giorni scorsi. La vittima avrebbe subito colpi in testa con delle badilate. Il terreno sarebbe di proprietà del padre di uno dei giovani finiti sotto accusa. Sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Proseguono le indagini della magistratura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata