Operaio morto in cantiere M4 a Milano, Sala: "Apparentemente è stata una tragica fatalità"

Il sindaco ha partecipato alle commemorazioni in onore di Raffaele Ielpo

"Ci saranno delle indagini, come è ovvio che sia, ma apparentemente sembra una tagica fatalità". Queste le parole del sindaco di Milano, Beppe Sala, al termine della commemorazione in onore di Raffaele Ielpo, l’operaio morto lunedì in un cantiere della M4 di Milano a piazza Tirana. La funzione religiosa è stata organizzata nel campo base di Buccinasco, dove vivono tutti gli operai che lavorano alla tratta est di M4 e che oggi si sono fermati in segno di rispetto. Sullo stop il primo cittadino di Milano ha aggiunto: "Lascerò decidere al consorzio M4, faranno quello che è necessario, io credo che sia giusto un momento di rispetto e poi è giusto anche tornare a lavorare".