Open Arms, ong: Situazione al limite, disperati in acqua

Milano, 20 ago. (LaPresse) - "Altre persone continuano a gettarsi disperatamente in acqua. I nostri soccorritori, la barca di salvataggio, la guardia costiera e la guardia di finanza stanno cercando di controllare la situazione. A bordo la situazione è al limite". Così in un tweet la ong Open Arms.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata