Omicidio Pomarelli, arrestato padre ex compagna Sebastiani

È stato arrestato il padre dell'ex compagna di Massimo Sebastiani, il 45enne che ieri ha confessato l'omicidio di Elisa Pomarelli, facendone ritrovare il cadavere nel Piacentino. L'uomo è accusato di favoreggiamento personale per aver coperto la sua fuga. Sebastiani, dopo l'omicidio - avvenuto lo scorso 25 agosto - e l'occultamento del corpo della 28enne in un fossato, era scomparso. Ieri la svolta, con la cattura da parte dei carabinieri e la confessione. Pomarelli sarebbe stata strangolata al culmine di una lite, e senza premeditazione, subito dopo il pranzo nella trattoria in cui era stata vista l'ultima volta.