Omicidio Mollicone, rinvio a giudizio dei 5 indagati

In aula il 5 gennaio: sono passati 19 anni dai fatti di Arce

Svolta nella vicenda giudiziaria legata alla morte di Serena Mollicone. Il Tribunale di Cassino rinvia a giudizio le cinque persone indagate nell'inchiesta sull'omicidio, rimasto senza colpevoli dal 2001.

Saranno giudicati in Corte d'assise l'ex comandante della caserma dei carabinieri di Arce, Franco Mottola, la moglie Anna e il figlio Marco. A processo anche i carabinieri Vincenzo Quatrale e Francesco Suprano. La prima udienza è fissata per il 15 gennaio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata