Oltre cento furti in appartamento in tutto il Nord: venti arresti
Sgominata una banda tra Italia e Albania

I carabinieri di Trento hanno arrestato 20 persone di nazionalità albanese dediti a furti in abitazione. L'attività investigativa era partita già nel 2015 per identificare gli autori degli almeno 114 furti in appartamenti in tutto il Nord Italia. L'arresto complessivo conta 15 persone, 5 in flagranza di reato; per altre 7 persone, invece, localizzate nel Paese d'origine, è stata chiesta l'internazionalizzazione del provvedimento giudiziario, mentre altre 3 sono tuttora ricercate in territorio italiano. Il valore della refurtiva ammonta a più di 200mila euro. Sequestrata una somma pari a 25mila euro, oltre a centinaia di monili in oro, preziosi di vario genere, una pistola con due caricatori e 21 cartucce, rubata il giorno di Natale del 2015 a Riva del Garda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata