Observa: Cresce 'alfabetismo scientifico', la competenza degli italiani sulla scienza

Vicenza, 20 feb. (LaPresse) - Cresce la competenza degli italiani in ambito scientifico, il cosiddetto 'alfabetismo scientifico': più della metà degli italiani risponde correttamente ad alcune domande di base sulle conoscenze scientifiche, quali se gli elettroni siano più piccoli degli atomi, se gli antibiotici uccidano siano i virus che i batteri e se il Sole sia un pianeta. E' quanto emerge dalle analisi dell'istituto indipendente di ricerca vicentino Observa Science in Society, contenute nell'Annuario Scienza Tecnologia e Società 2015, giunto quest'anno all'undicesima edizione, curato da Giuseppe Pellegrini e Barbara Saracino e pubblicato da Il Mulino. L'Osservatorio Scienza Tecnologia e Società di Observa ha proposto agli italiani alcune immagini di scienza che rappresentano importanti momenti dello sviluppo scientifico e tecnologico degli ultimi sessant'anni: i primi test nucleari, la struttura del dna, le immagini della luna vista dalla terra. La maggior parte degli intervistati riconosce le immagini sapendole associare correttamente all'evento scientifico. I dati rilevati mettono in luce che l'apprendimento scientifico è migliore con l'utilizzo di immagini. L'83,7% degli intervistati riconosce l'immagine del primo test nucleare, il 72,6% afferma che gli suscita paura; il 94,1% riconosce la struttura del dna, il 46,6% risponde 'Mi suscita curiosità'; il 95,2% riconosce l'immagine della Luna vista dalla Terra, il 79,9% afferma 'Mi suscita bellezza'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata