Nuvole e temporali: le previsioni meteo del 2 e 3 agosto
Sempre alte le temperature

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di giovedì 2 agosto

Nord: cielo poco o parzialmente nuvoloso con addensamenti residui fra Veneto e Romagna e sulle aree alpine; nubi in aumento nel corso della mattinata soprattutto sulle aree montuose con associati rovesci sparsi ed isolati temporali che localmente potranno interessare le aree di pianura fra Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna; in serata generale attenuazione di nubi e fenomeni con qualche residuo temporale fra Emilia, Veneto, Trentino e lombardia nord orientale.

Centro e Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso con aumento della nuvolosità cumuliforme nel corso della mattinata sulle aree interne, Sardegna compresa, dove nel pomeriggio si avranno isolati rovesci o temporali in generale dissolvimento serale; i fenomeni saranno più probabili su Toscana, Sardegna e fra basso Lazio e Abruzzo.

Sud e Sicilia: sereno o poco nuvoloso con nubi in aumento dalla tarda mattinata sulla dorsale appenninica, aree interne della Sicilia e della Puglia con associati rovesci sparsi ed isolati temporali; in serata tendenza ad attenuazione dei fenomeni con le nubi che potranno estendersi alle aree tirreniche per poi dissolversi; qualche annuvolamento residuo potrà interessare in nottata il basso Tirreno e le aree adriatiche.

Temperature: minime in lieve aumento sulla Sardegna, stazionarie o in lieve diminuzione al nord, stazionarie sul resto del Paese; massime in aumento su Valle d'Aosta e Sardegna, stazionarie sulla Sicilia, in diminuzione sul resto del Paese.

Venti: deboli di direzione variabile al nord, deboli settentrionali sul resto del Paese con rinforzi sulle aree adriatiche; a prevalente regime di brezza lungo le coste.

Mari: da poco mosso a mosso l'Adriatico; poco mossi i restanti mari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata