Nuvole e rovesci nel pomeriggio: il meteo del 27 e 28 luglio
Le previsioni dell'aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per venerdì 27 luglio in Italia.

Nord: nuvolosità variabile su tutte le regioni con instabilità sulle aree alpine e prealpine, dove saranno possibili precipitazioni a carattere di rovescio o temporale; tendenza, dalla seconda parte della giornata, a ulteriore diffusione dei fenomeni. Da parzialmente a molto nuvoloso sui rilievi appenninici liguri ed emiliani con locali rovesci e temporali dalla tarda mattinata; parzialmente nuvoloso sul resto del settore con limitata probabilità di precipitazioni che, tuttavia, potranno presentarsi, dal pomeriggio, anche in Pianura padana orientale.

Centro e Sardegna: inizialmente parzialmente nuvoloso sulla Toscana dove, dal pomeriggio, saranno possibili precipitazioni a carattere di rovescio o temporale sulle aree interne; nuvolosità variabile su aree appenniniche, Abruzzo e basso Lazio con possibili eventi a carattere di rovescio e di temporale. Parzialmente nuvoloso sul resto del settore con limitata probabilità di precipitazioni relegate alla seconda parte della giornata.

Sud e Sicilia: da nuvolosità variabile a molto nuvoloso sulle aree appenniniche peninsulari, dove saranno possibili locali precipitazioni su Molise, Campania, area calabro-lucana, assumendo anche carattere temporalesco; inizialmente poco nuvoloso sul resto del settore con maggiori addensamenti sulla Sicilia orientale e sulla Puglia, dove non si escluderanno occasionali piovaschi.

Temperature: minime in lieve flessione al Nord, stazionarie sulle rimanenti regioni; massime in flessione su Veneto, Friuli-Venezia Giulia e settore orientale dell'Emilia-Romagna, in lieve aumento su Basilicata e Campania, senza variazioni di rilievo sulle restanti aree.

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per sabato 28 luglio in Italia.

Nord: condizioni di bel tempo, anche se non mancheranno temporanei annuvolamenti con sviluppo diurno di locali rovesci e temporali sulle aree alpine che potranno raggiungere localmente anche le aree pianeggianti piemontesi.

Centro e Sardegna: ampio soleggiamento e scarsa nuvolosità in momentanea intensificazione nel corso del pomeriggio con associati occasionali piovaschi e temporali sulle aree appenniniche.

Sud e Sicilia: il cielo si presenterà per lo più sereno al primo mattino in attesa di un aumento pomeridiano della copertura nuvolosa che darà luogo a qualche temporale a ridosso delle aree montuose e sulla Puglia centromeridionale. Generalmente sereno in serata.

Temperature: minime in lieve calo sulle regioni tirreniche centrali e in lieve aumento su quelle adriatiche e ioniche; stazionarie altrove. Massime in lieve calo sulla Puglia e in generale aumento sul resto della penisola, in modo più marcato su Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna occidentale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata