Nuoro, forzano un posto di blocco e si schiantano: morto 25enne

Nuoro, 14 Nov. (LaPresse) - Un 25enne di Orani (Nuoro), Roberto Coi, è morto durante la notte in ospedale in seguito alle ferite riportate in un incidente accaduto a Nuoro, dopo che insieme ad altri due giovani aveva forzato un posto di blocco della polizia. Anche gli altri occupanti dell'auto, un 20enne e un 18enne compaesani della vittima, sono in gravi condizioni ma non correrebbero pericolo di vita. Intorno alle 23.30 di ieri, i tre, a bordo di un'Alfa 147, non si sono fermati all'alt degli agenti ed è iniziato un inseguimento per le vie della città. Il guidatore ha però perso il controllo del mezzo che è finito contro un albero. L'impatto è stato violentissimo e i tre giovani sono rimasti incastrati nelle lamiere, tanto che per poterli soccorrere è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che li hanno estratti dall'abitacolo schiacciato. Trasportati in gravi condizioni all'ospedale San Francesco, Coi ha smesso di vivere durante la notte. Non è ancora chiaro il perché abbiano forzato il posto di blocco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata