Nuoro, false trasferte per ottenere rimborsi spese:5 medici a processo

Nuoro, 13 Nov. (LaPresse) - Avrebbero comunicato alla Asl di Nuoro di risiedere in un'altra località rispetto a quella reale per ottenere dall'azienda i rimborsi per le trasferte. Cinque medici convenzionati sono finiti sotto processo per truffa aggravata e falso. Secondo quanto accertato dalle indagini dei carabinieri del Nas di Sassari, che hanno preso in esame il periodo dal 2006 al 2009, avrebbero incassato complessivamente 140mila euro di rimborsi spese non dovuti, dichiarando di aver percorso centinaia di chilometri senza, in realtà, spostarsi dalla luogo dove effettivamente esercitavano la professione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata