Novara, litiga con la compagna e la uccide con una coltellata
Il tragico episodio in un maneggio a Ghemme, forse per gelosia

Nuovo caso di femminicidio. Il fatto è accaduto nella notte in un maneggio a Ghemme, in provincia di Novara. Un uomo ha ucciso la compagna 36enne con una coltellata alla gola. L'uomo, al termine di una lite, ha afferrato un coltello e ha ucciso la donna. Poi ha chiamato i carabinieri che lo hanno fermato. Al momento gli investigatori stanno cercando di ricostruire il movente del delitto, che potrebbe essere la gelosia.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata