Novara, 46 arresti: responsabili oltre 300 furti in Piemonte-Lombardia

Novara, 25 nov. (LaPresse) - Si è conclusa l'operazione 'Flaco', condotta dai carabinieri di Novara, che ha portato all'arresto complessivamente di 46 persone, prevalentemente cittadini di origine sudamericana. I fermati sono ritenuti responsabili di oltre 300 furti in abitazioni del Piemonte e della Lombardia, avvenuti nel 2014 e 2015. E' stata, inoltre, scoperta la centrale per la ricettazione degli oggetti rubati, riferita in particolare agli oggetti in oro, orologi, computer e telefoni cellulari. Ed è scattato il sequestro di un ingente quantitativo di refurtiva pari al valore di tre milioni di euro circa proveniente da circa 200 furti. Maggiori particolari verranno forniti nel corso di conferenza stampa che si terrà alle ore 11 presso il comando provinciale dei carabinieri di Novara.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata