Nonno abusa della nipotina, arrestato 70enne a Reggio Emilia

Reggio Emilia, 8 nov. (LaPresse) - Un ennesimo caso di infanzia violata fra le mura domestiche emerge a Reggio Emilia, dove un uomo di 70 anni ha abusato di sua nipote, minore di 14 anni, per tre anni, fino all'agosto scorso. A denunciare il caso è stata la madre della bambina. Una volta raccolte prove sufficienti, il gip ha emesso un provvedimento lampo, visto il pericolo di reiterazione del reato e ha disposto così l'immediato arresto dell'uomo che da ieri pomeriggio si trova in carcere a reggio Emilia. Il nonno in genere approfittava del riposo pomeridiano della piccola, per palpeggiarla nelle parti intime e abusare di lei.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata