Noce: "App integrate per viaggi? Monitorare su utilizzo dati"
Nella economia digitale c’è chi sta lavorando a creare App integrate che propongono al consumatore di fare esperienze di viaggio e comprare in modo digitale più servizi di trasporto con un solo click. "Le app acquisiranno dati sulle modalità di viaggio delle persone. L'importante è che i dati siano garantiti con una sorta di segregazione che impedisca che le società che li hanno li usino a proprio vantaggio e a danni di altri soggetti. L’Autorità antitrust” in Italia “si sta attrezzando in vista di questi sviluppi futuri". È lo scenario futuribile tracciato da Alessandro Noce, Responsabile Direzione Agroalimentare, Farmaceutico e Trasporti Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, intervenuto al convegno "Antitrust fra diritto nazionale e diritto dell’Unione Europea", organizzato a Treviso dallo Studio Rucellai & Raffaelli di Milano dal 24 al 25 maggio