No Tav tentano danneggiare reti a Chiomonte, dispersi

Torino, 10 lug. (LaPresse) - Qualche tensione ieri sera si è verificata tra No Tav e forze dell'ordine al cantiere di Chiomonte. Una ventina di antagonisti ha lanciato razzi e tentato di danneggiare l'ingresso nei pressi dell'autostrada sopra il tunnel. Il tentativo è stato bloccato dagli agenti che sono usciti dal cantiere e hanno allontanato i No Tav, che si sono dispersi nei boschi. L'episodio si è verificato al termine di una marcia alle reti a cui ha preso parte un gruppo di alcune decine di No Tav.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata