No Tav, a Bussoleno la fiaccolata in solidarietà di Nicoletta Dosio

In centinaia alla manifestazione, il leader storico Perino: "Siamo dalla parte della ragione"

(LaPresse) Centinaia di persone alla fiaccolata No Tav organizzata a Bussoleno, in val di Susa, in solidarietà a Nicoletta Dosio, l'attivista 73enne arrestata il 30 dicembre. "Fermarci è impossibile" si legge su uno striscione. Presente anche il leader storico della lotta contro la Torino-Lione, Alberto Perino: "Siamo dalla parte della ragione e sicuramente vinceremo noi. Per restare vicini a Nicoletta dobbiamo soprattutto continuare la lotta come l'abbiamo sempre fatta, qui, al cantiere, ovunque".