Nave Diciotti, oggi il vertice dell'Unione europea
Oggi si terrà il vertice dell'Unione europea per trovare un accordo sulla redistribuzione dei 150 migranti ancora bloccati a bordo della nave Diciotti, nel porto di Catania, per volontà del ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ne ha vietato lo sbarco. Ieri l'avvertimento del vicepremier Luigi Di Maio: "Se l'Europa non decide sulla redistribuzione dei migranti, il Movimento Cinque Stelle non sarà più disposto a dare 20 miliardi di euro all'Unione europea". L'Onu lancia un appello all'Italia: "Fateli scendere"