Nave Costa, ricominciano ricerche dispersi

Grosseto, 19 gen. (LaPresse) - Dopo l'interruzione di ieri, a seguito di un'oscillazione della nave Concordia, stamattina ricominciano le ricerche dei dispersi. E' massima attenzione anche per le condizioni meteorologiche in peggioramento.L'attività di ricerca dei dispersi a bordo del relitto della Costa Concordia, naufragata davanti all'isola del Giglio venerdì scorso, che si era fermata ieri, a causa di una oscillazione della nave, riprende con le squadre dei sommozzatori della capitaneria di porto, dei sub dei vigili del fuoco, degli speleologi. Nuove e ulteriori strumentazioni sono state messe in funzioni per rilevare movimenti dello scafo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata