Napoli, uomo devasta pronto soccorso: quarto caso aggressione in due giorni

Milano, 3 gen. (LaPresse) - Oggi intorno alle 12 all'ospedale Pellegrini di Napoli un uomo ha dato in escandescenze devastando il pronto soccorso: la denuncia arriva dalla pagina Facebook dell'associazione 'Nessuno tocchi Ippocrate', che sottolinea che è già il quarto caso di aggressione a personale sanitario a Napoli nel 2020.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata