Napoli, trovato uomo morto impiccato in una scuola chiusa: ipotesi suicidio

Napoli, 22 apr. (LaPresse) - Un uomo di 44 anni, Roberto Calenda, è stato trovato impiccato questa mattina nelle scale antincendio di una scuola di Napoli. Si tratta dell'istituto Pavese di via Fontana, chiuso per le vacanze pasquali. Il cadavere aveva una corda al collo e le mani legate ed è stato scoperto in seguito a una segnalazione al 113. Calenda era tossicodipendente e senza fissa dimora, il pm che segue l'indagine ritiene che si sia legato le mani da solo e si sia suicidato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata