Napoli, traffico di cocaina vicino scavi archeologici: 7 arresti
In manette membri del clan camorristico degli 'Ascione - Papale'

I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, Napoli, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli a carico di 7 persone ritenute responsabili di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e di spaccio di stupefacenti. Le indagini dei militari coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea hanno portato a scoprire l'esistenza dell'organizzazione, riconducibile al clan camorristico degli 'Ascione - Papale'.

Il gruppo aveva base in Ercolano e si occupava di spaccio di ingenti quantitativi di cocaina, spaccio che veniva effettuato nell'area degli scavi e del Museo archeologico virtuale, nel pieno centro turistico della cittadina a Sud di Napoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata