Napoli, spari per strada: ferita una donna affacciata al balcone Sfiorata la tragedia

. La "stesa" nella stessa via dove morì Annalisa Durante, 14enne finita in mezzo a un agguato di camorra

Tragedia sfiorata nelle strade di Napoli. Una donna è stata ferita da un proiettile mentre si affacciava al balcone, nella notte di lunedì in una via del quartiere Forcella. La zona della stesa è la stessa dove 14 anni fa è stata uccisa Annalisa Durante, 14enne usata come scudo durante un agguato di camorra.

La donna, come riporta Il Mattino, è Anna Celentano di 51 anni. È stata colpita da una calibro 9 a una gamba ed è stata trasportata immediatamente all’ospedale Loreto Mare, dove i medici l'hanno dichiarata fuori pericolo.

A sparare, come riferito da Celentano, sarebbero state due persone su uno scooter con il volto coperto da un casco che hanno fatto fuoco in aria. Sul posto gli agenti di polizia hanno trovato quattro bossoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata