Napoli, spara al vicino durante una lite: arrestato 77enne

Napoli, 31 dic. (LaPresse) - A Gragnano, nel napoletano, questa notte, i carabinieri hanno arrestato un 77enne incensurato, con l'accusa di tentato omicidio e di detenzione abusiva di armi e munizioni. L'uomo, al culmine di una lite con un vicino 32enne, gli ha sparato per ben 2 volte con un carabina Flobert calibro 9 regolarmente detenuta, fortunatamente senza colpirlo.

Nel corso di perquisizione sono state rinvenute e sottoposte a sequestro oltre al fucile anche 2 pistole lanciarazzi senza matricola, illegalmente detenute, nonché munizioni di vario di calibro in numero superiore a quello comunicato alle autorità. L'arrestato dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata