Napoli solidale, il cardinal Sepe ospita i bisognosi al Duomo per il pranzo di Natale: "La Chiesa sia vicina ai meno fortunati"

Il cardinale Crescenzio Sepe ha offerto come da tradizione il pranzo di Natale ai bisognosi di Napoli, ospitandoli all’interno del Duomo partenopeo e servendoli in prima persona. "Ogni anno ci si sente coinvolti per dare un segno di speranza, di bontà, di generosità verso i nostri fratelli più poveri", ha dichiarato il porporato che ha poi aggiunto: "Vogliamo che si senta una Chiesa che è vicina soprattutto ai meno fortunati, a chi soffre di più e deve essere salvaguardato nella propria dignità".