Napoli, si è ripetuto il miracolo di San Gennaro

Napoli, 19 set. (LaPresse) - Alle 9.40 di questa mattina si è ripetuto il miracolo di San Gennaro. Al momento dell'annuncio del cardinale Crescenzo Sepe, il Duomo di Napoli era gremito di gente in preghiera. Il sangue del Santo si è sciolto nell'ampolla e l'arcivescovo della città lo ha mostrato durante la funzione religiosa. Tra i banchi anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e la famiglia reale del Belgio. Le due ampolle contenenti il sangue del santo vengono conservate dietro l'altare della Cappella del Tesoro, in una cassaforte. Il miracolo avviene tre volte all'anno, il sabato precedente la prima domenica di maggio, il 19 settembre e il 16 dicembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata